Impianto di Trattamento RSU, Provincia di Oristano

Progettazione esecutiva e realizzazione dell´Impianto di Trattamento RSU a servizio dell´Ambito Territoriale Ottimale della Provincia di Oristano - 3° lotto Funzionale - 1° stralcio (lavori)

Importo complessivo:
€ 3.500.000,00.=

Committente:
CONSORZIO INDUSTRIALE PROVINCIALE ORISTANESE (Oristano)

Edificio a torre in località Limena

Presentati i progetti preliminari per la realizzazione di un'edificio a torre alto 50mt. con destinazione d'uso a carattere Direzionale - Commerciale e Ricettivo.

Condominio “LA QUIETE” – L’AQUILA

Lavori di ricostruzione e riparazione unità residenziali e parti comuni dell’edificio classificato con agibilità di esito E, danneggiato dall’evento sismico verificatosi in Abruzzo nel 2009

Importo complessivo:
€ 3.500.000,00.=

Committente:
Condominio “LA QUIETE” – L’AQUILA

E78 Grosseto - Fano

Progettazione esecutiva e esecuzione dell´opera: ITINERARIO E78 GROSSETO-FANO - TRATTO GROSSETO - SIENA (S.S.223 di Paganico) dal Km. 30+040 al Km. 41+600 - Lotti 5-6-7-8;

Importo complessivo:
€ 158.535.000,00.=

Committente:
ANAS spa (Roma);

Vicenza, finiti i lavori del nuovo teatro comunale

Il sindaco di Vicenza Enrico Hüllweck questa mattina ha comunicato che sono finiti i lavori del cantiere del nuovo teatro comunale. L'impresa Intercantieri Vittadello S.p.A., capogruppo delle ditte che hanno realizzato l'opera dopo la rescissione del contratto con la Co.Gi. S.p.A, ha infatti comunicato al Comune, con lettera raccomandata, che oggi 9 novembre si sono conclusi gli interventi edili.

Da contratto sarebbe stato il 29 dicembre il giorno ultimo per completare l'opera; il largo anticipo con il quale il cantiere si è concluso farà scattare il premio di accelerazione che Vittadello potrà vantare nella sua misura massima, pari a 450 mila euro. Il premio, infatti, come del resto la penale in caso di ritardo, era stato calcolato in 10 mila euro per ogni giorno di anticipo, fino ad un massimo di 450 mila euro.

In occasione dell'annuncio, il sindaco ha voluto ringraziare pubblicamente l'architetto comunale Gianni Bressan, che in questi anni ha seguito il lavoro per conto dell'amministrazione, "spendendosi - ha dichiarato il sindaco - con il cuore e ben oltre i compiti previsti dal suo ruolo professionale, per fare in modo che l'opera andasse in porto nel migliore dei modi".

L'architetto Bressan, da parte sua, ha ricordato che la spesa complessiva prevista in circa 23 milioni di euro non è stata superata e che il ribasso d'asta, pari a circa il 20%, è stato reinvestito nella qualità dell'opera, a partire dall'ottimizzazione di un palcoscenico che oggi può vantare soluzioni tecnologiche di assoluta avanguardia.
Bressan ha inoltre citato la proficua collaborazione, oltre che con l'impresa Vittadello, con il direttore dei lavori Mario Gallinaro e con tutto lo staff dello studio di Gino Valle, il progettista scomparso prima di vedere realizzata l'ultima sua opera.

Completati gli arredi e i collegamenti alle reti tecnologiche, il nuovo teatro comunale di Vicenza potrà quindi aprire i suoi battenti per la serata inaugurale del 10 dicembre e per la prima stagione di musica, teatro e danza. In galleria, come ha precisato Gianni Bressan, una specifica area è stata riservata in forma permanente ai disabili in carrozzina, per i quali il nuovo teatro è assolutamente privo di barriere architettoniche.

S.S. 38 dello Stelvio

Progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori sulla S.S. 38 dello Stelvio - Variante di Bormio per S. Caterina Valfurva e Livigno - Lotto VI - Variante di S. Lucia;

Importo complessivo:
€ 20.328.000,00.=

Committente:
PROVINCIA DI SONDRIO

Appalto integrato per VENETO ACQUE S.p.A.

Appalto integrato per la progettazione esecutiva e per la realizzazione delle opere previste dal Modello Strutturale degli Acquedotti del Veneto Centrale, Tratta 34, condotta di adduzione primaria DN 1200 di connessione tra il campo pozzi di Camazzole Comune di Carmignano di Brenta ed il Comune di Piazzola sul Brenta (PD);

Importo complessivo:
€ 11.633.000,00.=

Committente:
VENETO ACQUE spa (Venezia)