Diga del Molato - IV stralcio

L’ambito irriguo del Tidone deriva le acque dallo stesso torrente che vengono distribuite in un territorio esteso per circa 13.000 ettari.

La derivazione consente di accumulare acqua nel bacino artificiale della Diga del Molato ubicato nel comune di Nibbiano. La diga, dopo i recenti interventi di ristrutturazione ha una capacità di invaso di circa 9 milioni di mc. L’irrigazione di una parte del comprensorio della Val Tidone, può usufruire anche delle acque del fiume Po mediante l’impianto di sollevamento Pievetta in Comune di Castel S. Giovanni, recentemente ristrutturato e potenziato.

diga molato 01
diga molato 02
diga molato 03
diga molato 04
molato 01
molato 02
molato 03
molato 04
molato 05
molato 06
molato 07
molato 08

Tags: Dighe